Ortopantomografie e Tac

La presenza nel nostro studio di un apparecchio radiografico digitale Ortopantomografo “Sirona” permette la visualizzazione in un’unica immagine di tutti i denti, delle ossa mandibolari e mascellari, dei seni paranasali, delle articolazioni temporo-mandibolari; la rielaborazione digitale dell’immagine ottenuta, mediante un computer, ci permette di esporre il paziente a una dose bassissima di raggi (quasi 1/3 della dose di un apparecchio radiografico tradizionale), e di ottenere una radiografia altamente definita, importantissima per uno studio accurato di tutto l’apparato masticatorio (ad esempio in previsione di una riabilitazione implanto-protesica) e di eventuali problemi di difficile diagnosi, non visibili in una immagine tradizionale. Tutto ciò permette di intervenire con ampio anticipo per affrontare problematiche e risolvere casi che altrimenti rischierebbero di essere trascurati per colpa di una diagnosi tardiva.

L’apparecchio in grado anche di ottenere teleradiografie latero-laterali e postero-anteriori per lo studio ortodontico dei bambini e degli adulti, oltre che alla radiografia della “mano” per individuare l’età biologica del soggetto in crescita sempre a fini ortodontici.

Effettuiamo anche scansioni trasversali e longitudinali della mandibola e della mascella (TAC) per lo studio tridimensionale di quelle porzioni ossee nelle quali è necessario inserire con precisione impianti per riabilitazioni implanto-protesiche.

Un apposito software permette di simulare l’inserimento di impianti sull’immagine ottenuta direttamente a monitor del computer. L’immagine può essere consegnata al paziente stampata direttamente su carta o masterizzata su CDROM; in questo modo il paziente viene reso maggiormente partecipe della terapia riabilitativa cui deve eventualmente sottoporsi.