Odontoiatria per il paziente diabetico

Una bocca non sana può essere la causa di malattie ben più gravi. Abbiamo avuto in cura pazienti affetti da diabete che una volta risolti i problemi parodontali, riuscivano a tenere sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue senza assumere farmaci.

I casi di diabete sono in continuo aumento

In italia, il diabete è la malattia che più di ogni altra conta un numero crescente di casi, con 4 milioni di persone affette da diabete di tipo 2 e un bambino su tre affetto da questa patologia sin dalla nascita dal 2007 a oggi. Ci sono molte probabilità che, nonostante il diabete non venga diagnosticato, il paziente si trovi già in uno stato prediabetico

Diabete e malattie gengivali.

Diabete e malattie gengivali sono una combinazione molto pericolosa. L’85% delle persone dopo i trent’anni ha una qualche forma di malattia gengivale. Si tratta di infezioni che determinano un aumento dei livelli della proteina C reattiva. Le infezioni gengivali causano la perdita di tessuto osseo e dei denti, problemi di occlusione e alito cattivo, diventando così anche un handicap sociale.

Sconfiggere il diabete curando le malattie parodontali.

Malattie gengivali e diabete sono una combinazione tre volte più letale di quella fra malattie cardiache e renali. Le malattie parodontali, infatti, trasformano un soggetto prediabetico in diabetico. Ci sono pazienti diabetici che, una volta risolti i problemi parodontali, sono riusciti a sconfiggere la malattia.