La terapia conservativa

L’odontoiatria conservativa è una branca dell’odontoiatria restaurativa che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l’eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti all’eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l’utilizzo di appositi materiali. L’odontoiatria conservativa moderna è basata sul concetto di minima invasività, con la rimozione del solo tessuto cariato e la sostituzione con un materiale da restauro, che viene applicato direttamente sul tessuto sano. Negli ultimi anni, la richiesta di rimozione di amalgama d’argento ha registrato una continua crescita, confermando il trend a favore dei compositi.

terapia-conservativa